Support 800 335 335
News

News

9/25/2017

ECOBONUS

Online la Guida ENEA per accedere agli incentivi fiscali dell’ECOBONUS.

L’ENEA - Ente per le nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente - ha di recente pubblicato il vademecum per agevolare l’accesso alle detrazioni fiscali del 70 e 75% previste dall’ECOBONUS.

Il vademecum è pubblicato sul portale dedicato alle detrazioni per il risparmio energetico degli edifici esistenti, uno strumento utile per l’invio telematico della documentazione, corredato da scheda riepilogativa dei requisiti tecnici richiesti e da tutta la documentazione da allegare alla richiesta.

Le detrazioni riguardano gli interventi di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni e singole unità degli edifici condominiali tra il gennaio 2017 e il 31 dicembre 2021:

  • interventi sull'involucro dell'edificio con incidenza superiore del 25% della superficie disperdente lorda à detrazione del 70%
  • interventi sulle prestazioni energetiche invernali-estive à detrazione del 75%

La detrazione va calcolata sulla spesa complessiva - non superiore alle 40.000 euro – e moltiplicata per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio condominiale.

Il rimborso sarà erogato nei 10 anni successivi.
A beneficiare dell’ECOBONUS anche gli Istituti autonomi per le Case Popolari, per interventi sugli immobili di proprietà destinati al residenziale pubblico.

I lavori incentivati nelle parti comuni condominiali riguardano nello specifico:

  • building automation
  • caldaie a condensazione
  • caldaie a biomassa_comma 344
  • coibentazione pareti e coperture
  • pannelli solari
  • pompe di calore
  • riqualificazione globale
  • schermature solari
  • serramenti e infissi

I beneficiari potranno cedere il proprio credito ai fornitori di prodotti e servizi necessaria alla riqualificazione o ad altri soggetti privati, mentre i condomini incapienti (che non possono godere delle detrazioni fiscali) potranno cedere il credito Irpef sia ai fornitori sia a istituti di credito, intermediari finanziari e amministrazioni pubbliche.

Per approfondire le modalità di cessione del credito, vi invitiamo a consultare il provvedimento pubblicato dall’Agenzia delle Entrate il   28 agosto 2017 (n. prot. 165110/2017).

ENEA mette inoltre a disposizione dei Tecnici esempi di calcolo della trasmittanza, della razionalizzazione energetica dell’involucro edilizio e del risparmio energetico.

Disponibile per il download anche la nuova versione aggiornata del software DOCET per la certificazione energetica degli edifici residenziali esistenti con superficie inferiore a 200 m2.

Vai al vademecum sulle detrazioni per le parti comuni condominiali.

Consulta la pagina dedicata ai Tecnici.

ECOBONUS
Cookies help us deliver our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part. Info