Support 800 33 55 33
News

News

04/08/2020

Estate 2020: vacanze sicure

Estate 2020: vacanze sicure 1

Valigie e biglietti alla mano, l'ultima cosa da fare per viaggiare sicuri e senza pensieri è chiudere la casa. Ecco alcuni trucchi e suggerimenti per lasciare la casa in completa sicurezza e partire in tranquillità!

Quando arriva il momento di andare in ferie è importante organizzare non solo i dettagli del viaggio e preparare i bagagli, ma anche chiudere casa in modo da viaggiare sereni, senza affrontare spiacevoli sorprese. Bastano piccoli gesti e occuparsi delle singole stanze per non dimenticare nulla. 

Per godere appieno delle ferie senza pensieri, abbiamo stilato un piccolo elenco delle domande più comuni che ci si pongono prima di partire: dando una risposta riusciremo a goderci le vacanze in tutta tranquillità!

Si deve spegnere il frigorifero prima di partire?

La risposta è: dipende! Si tratta di un viaggio di pochi giorni o di un periodo più lungo? Nel primo caso, il consiglio è quello di lasciare il frigorifero attaccato, così da trovarlo già in piena funzione al ritorno. Chiaramente è importante ricordarsi, prima di partire, di eliminare tutti i prodotti in scadenza. Se invece ci si assenta per un lungo periodo, consigliamo di staccare il frigorifero, pulirlo in profondità e di sbrinare il freezer. Prima di partire, lasciate gli sportelli aperti, in modo da evitare la formazione di muffe. 

Cosa fare con gas e caldaia? 

Tendenzialmente d’estate la caldaia andrebbe spenta, ma dipende dal tipo di caldaia che avete in casa. Al vostro ritorno, comunque, potrete accenderla ed in pochi minuti avrete nuovamente acqua calda a disposizione. Per ciò che riguarda il gas, invece, è più sicuro spegnerlo, così da avere un pensiero in meno durante la vacanza. 

Chiudere l’acqua? 

Sì, se si parte per un periodo lungo. Se non si ha una sola manopola a disposizione, è importante ricordarsi di chiudere le diverse valvole procedendo stanza per stanza. Si può anche stilare una check list con le diverse stanze (cucina, bagno, lavanderia...) e procedere spuntando quelle che sono già state chiuse. Se avete un giardino, ricordatevi però di non chiudere l’impianto di irrigazione, in modo che le vostre piante siano ancora belle e sane al rientro! 

Elettrodomestici e led

Se l’impianto elettrico lo consente, potete spegnere i contatori delle singole zone, procedendo sempre con la lista delle stanze stilata per chiudere l’acqua. Importante è ricordarsi di spegnere tutte le prese multiple e non lasciare gli elettrodomestici in standby, consumano inutilmente energia elettrica! 

Prima di chiudere definitivamente la porta: ultimi dettagli

Chiudere la casa per le vacanze non è complicato, se si sa come procedere. Lasciare la casa pulita e ordinata permette di pagare meno in bolletta, di evitare lo spreco del cibo e di pulire senza troppa fatica al ritorno. Tuttavia, prima di chiudere definitivamente la porta, occorre adottare anche le ultime precauzioni a difesa della propria sicurezza. Può essere utile lasciare una copia delle chiavi a qualche parente o ad amici fidati che possano intervenire prontamente in caso di necessità o per fare periodiche visite per innaffiare le piante. Ora è il momento di partire e di godervi il meritato riposo. 

Buone vacanze da Baltur!

Cookies help us deliver our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part. Info