Support 800 33 55 33
News

News

  • Home
  • News
  • Legge di Bilancio e detrazioni fiscali 2020
05/03/2020

Legge di Bilancio e detrazioni fiscali 2020

Legge di Bilancio e detrazioni fiscali 2020 1

Facciamo chiarezza punto per punto per capire cosa conviene acquistare oppure no.

Già da qualche anno sono previste detrazioni fiscali per tutti coloro che effettuano interventi di riqualificazione residenziale o che installano apparecchi volti a migliorare l’efficienza energetica dell’edificio.

La Legge di Bilancio 2020 ha previsto la proroga di alcuni incentivi e detrazioni che riguardano gli interventi destinati ai beni immobili. Questo perchè tra i vari obiettivi dell’attuale Governo, è presente l’avanzamento del progetto Green New Deal, promotore degli investimenti di carattere ambientale.

I Bonus confermati e prorogati per il 2020 sono:

  • bonus ristrutturazioni 2020,
  • bonus mobili 2020,
  • ecobonus 2020-2021 destinato alla riqualificazione energetica (bonus caldaie 2020)
  • Sismabonus 2021 per la riduzione dei rischi sismici,
  • bonus verde 2020 per terrazzi, balconi e giardini,
  • Novità Legge di Bilancio 2020: Bonus Facciate e sconto in fattura.

Il Bonus Caldaie 2020

Il Bonus Caldaie 2020 è l’incentivo erogato per la sostituzione del vecchio impianto di riscaldamento. Esistono due aliquote di detrazione fiscale, variabili in base alla miglioria energetica effettuata. Vediamole insieme:

  • Detrazione fiscale al 65%: per coloro che sostituiscono un vecchio apparecchio con una nuova caldaia a condensazione in classe A, più contestuale installazione delle valvole termostatiche e di sistema di termoregolazione evoluta di Classe V, VI o VIII (o impianti dotati di apparecchi ibridi con sistemi a pompa di calore e caldaia a condensazione);
    Sistemi di termoregolazione evoluta, a scelta tra:
    V Termostato d’ambiente modulante per uso con apparecchi di riscaldamento modulanti, come ad esempio il Comando Remoto delle nostre caldaie ad alto rendimento Perfecta
    VI Sonda esterna e Termostato d’ambiente modulante per uso con apparecchi di riscaldamento modulanti, ad esempio sonda esterna e Comando Remoto delle nostre caldaie
    VIII Controllo della temperatura ambientale a sensori plurimi (almeno 3), per uso con apparecchi di riscaldamento modulanti
  • Detrazione fiscale del 50%: per coloro che sostituiscono gli impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione in classe A (privi di valvole termostatiche)

I vantaggi di una caldaia in classe A

Sostanzialmente, la misura di detrazione spettante con il Bonus Caldaie 2020 è strettamente commisurata all’efficienza energetica apportata dall’intervento.
Più alta sarà l’efficienza energetica della caldaia scelta, più l’impianto sarà ecologico ed ecosostenibile, più alto sarà il bonus di detrazione.

Installare una caldaia a condensazione in classe A ha di fatto vari vantaggi, sia per l’economia familiare che per l’ambiente.

Prima di tutto, una caldaia a condensazione è ecologica e sostenibile: questa tipologia di caldaia, sfruttando il vapore acqueo e la condensa creata dalla combustione, permette di ridurre i consumi di gas, ottenendo immediatamente un minore inquinamento, buona funzionalità e risparmi immediati.

In più, i consumi di gas sono molto inferiori rispetto a quelli di una caldaia tradizionale, con riduzione dei costi di esercizio stimati fino al 30%. L’uso continuativo della caldaia a condensazione permette un ottimo risparmio sulla bolletta. 

Serie Perfecta SK Baltur

Le caldaie a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria istantanea della Serie Perfecta, sono tutte in Classe energetica A e possono essere associate all’installazione di valvole termostatiche sull’impianto, permettendo così l’accesso alla Detrazione Fiscale del 65%.

Con l’interfaccia utente smart (display che permette di impostare con facilità la temperatura ideale), e lo scambiatore primario in acciaio inox (che favorisce una manutenzione più semplice), la caldaia Perfecta rappresenta la scelta ideale per la termoregolazione residenziale, il risparmio economico ed energetico.

Ricordiamo che il 31 dicembre 2020 è il termine ultimo per beneficiare del Bonus Caldaia 2020. La comunicazione dell’intervento di sostituzione deve essere effettuata all’ENEA entro 90 giorni dall’installazione, e lo sgravio ottenuto sarà suddiviso in 10 rate annuali di pari importo, da portare in detrazione a partire dalla dichiarazione 2021.

Scopri tutte le proposte della Serie Perfecta SK

Cookies help us deliver our services. Using these services, you agree to the use of cookies on our part. Info